facebook icontwitter iconyoutube iconlinkedin icongoogle plus iconrss iconissuu iconvimeo iconpintrest icon

Talkin'com - MA INNOVAZIONE VUOL DIRE DAVVERO SUCCESSO?

 

MA INNOVAZIONE VUOL DIRE DAVVERO SUCCESSO?

Condividi con noi:

Esistono diversi modi per descrivere cosa vuol dire innovazione ma non tutte le definizioni sono adatte a chi lancia nuovi prodotti. Di sicuro sappiamo che i consumatori hanno sempre voglia di scoprire novità, si trovano continuamente di fronte allo scaffale e selezionano alcuni di questi nuovi prodotti. Quando scoprono un brand o un prodotto che soddisfa ripetutamente le loro esigenze questo entra a far parte della loro routine quotidiana.

Per identificare le innovazioni di maggiore portata  Nielsen US ha raccolto informazioni su più di 17.000 prodotti lanciati negli ultimi 3 anni: Nielsen ha utilizzato tre criteri per isolare la vera innovazione, selezionando i prodotti distintivirilevanti e in grado di rimanere sul mercato (Distinctiveness, Relevance, Endurance). Tra questi prodotti, 14 sono stati selezionati come i vincitori del Nielsen Breakthrough Innovation Report US 2014 ed è stata svolta un’attenta indagine per capire le ragioni del successo. Il risultato del report è la conferma che i brand e le innovazioni di successo rispondono a spunti demand-driven provenienti dai comportamenti e dai bisogni dei consumatori.

Da uno sguardo superficiale può sembrare che alcuni dei 14 prodotti vincenti non siano molto innovativi. Ad esempio si potrebbe sostenere che i biscotti BelVita per la colazione dell’azienda Nabisco siano “solo un altro biscotto”, che il caffè freddo pronto International Delight Iced Coffee di WhiteWave sia “caffè freddo aromatizzato in bric”, o che la Nature Valley Protein Bar sia “una barretta con più noccioline”. Ma descrivere questi prodotti come poco originali sarebbe un errore: questo perchè i team di marketing che si sono presi cura del lancio di questi prodotti hanno guardato oltre il solo prodotto per sviscerare il contesto emozionale e sociale, oltre ai bisogni dei consumatori, per capire quale spazio nella vita dei consumatori il prodotto potesse ancora colmare. Comprendere le circostanze che portano i consumatori a scegliere i prodotti ha permesso ai brand di introdurre nuovi prodotti in aggiunta alla linea attuale e fare innovazione. E milioni di consumatori hanno risposto acquistando, confermando così i benefici che questi nuovi prodotti hanno introdotto nelle loro vite.

I 14 prodotti vincenti di quest’anno sono stati selezionati tra più di 3.400 prodotti lanciati nell’anno 2012 negli Stati Uniti. Di tutti i prodotti lanciati nel 2012, solamente 71 hanno venduto cifre superiori ai 50 milioni di dollari e si collocano tra il 3% dei lanci che hanno generato maggiori ricavi, dimostrando la portata di questi prodotti.

È naturale che il successo non possa mai essere certo ma i marketers possono cambiare le sorti di un prodotto adottando idee, strategie e leadership chiare e condivise per rispondere in modo coerente ai bisogni dei consumatori. Quando questo accade, lanciare un’innovazione risulta molto più simile a una ricetta piuttosto che a un colpo di fortuna.


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *