facebook icontwitter iconyoutube iconlinkedin icongoogle plus iconrss iconissuu iconvimeo iconpintrest icon

Talkin'com - Oltre 5 milioni di italiani ogni mese commentano la tv sui social.

 

Oltre 5 milioni di italiani ogni mese commentano la tv sui social.

Condividi con noi:

I dati del primo semestre 2017 raccontano un fenomeno che per diffusione tra il pubblico e rilevanza per gli operatori sta raggiungendo in Italia gli standard di Paesi più avanzati nel campo della media industry, USA in testa.

5,4 Milioni di utenti attivi ogni mese, senza considerare tutti quelli che sono stati semplicemente esposti a commenti e tweet relativi ai programmi televisivi, 124 milioni di messaggi tracciati nel corso del semestre. Conversazioni che nel 41% dei casi avvengono nei giorni precedenti o successivi rispetto alla messa in onda dei principali programmi. Questi i macronumeri tracciati da Nielsen Social Content RatingsTM relativamente alla Social TV in Italia nella prima metà del 2017.

Un pubblico particolarmente interessante dal punto di vista pubblicitario, con una leggera predominanza di uomini (51%) e di spettatori tra i 25 e i 34 anni (25%) ma con forti scostamenti demografici in base al genere televisivo di cui si discute.

Gli eventi sportivi live hanno prodotto il 40% dei messaggi, mentre tra gli altri generi i volumi più rilevanti sono stati generati da eventi musicali, talent e reality show. In forte crescita rispetto alla precedente stagione televisiva il volume delle conversazioni relative alle serie televisive e ai talk show. Molto nette le differenze in termini di peso per genere televisivo tra Facebook e Twitter, l’ingresso in rilevazione di Instagram fornirà ulteriori chiavi di lettura per definire le attività Social a supporto delle properties televisive.

 

 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *